Pousse en Claire - Label Rouge

L'orgoglio degli ostricoltori

17 novembre 2017
 
 
Pousse en Claire, "spinte nelle claire", è il livello più alto di affinatura che le ostriche delle claire possono raggiungere e solitamente le ostriche di Marennes d'Oleron posso forgiarsi di questo appellativo.
 

Vengono allevate nelle claire per un minimo di 4 mesi con una densità che varia dalle 2 alle 5 ostriche/mq di acqua. Questa affinatura permette ad ogni ostrica di ricevere molto nutrimento. La necessità di spazi molto grandi, unita al complesso processo di selezione giustificano il prezzo maggiore rispetto alle sorelle Fine e Spéciale.

 

Il guscio è frastagliato e la polpa molto carnosa, il profumo è di alghe mentre nel gusto ben definito si ritrova il sapore di terra marina, tipico della regione. ​Il sapore predominate e persistente è quello dolce mentre la consistenza della carne è molto soda e croccante.

 

Un'ostrica da veri intenditori che, data la particolarità del prodotto e la complessità di allevamento, si è guadagnata l'etichetta Label Rouge, che rappresenta l'eccelenza della produzione agroalimentare Francese.