Ostriche Terroir o Merroir?

Terroir o Merroir?

Aggiungi al carrello
Freschezza garantita: lo ricevi da giovedì 26 luglio
Disponibile a breve

Un viaggio indimenticabile

Alla scoperta dei Cru

Con questa selezione vogliamo soddisfare la voglia di scoprire le piccole differenze tra i territori dell'ostrica. Spesso ci accade di degustare il “terroir” del vino, curiosi di cogliere le sfumature tra i più blasonati Cru, ora scopriremo che lo stesso concetto può essere applicato come "merroir" per le ostriche. 

 

Il nostro viaggio partirà dalla Normandia, degusteremo quattro differenti cru distanti poche decine di chilometri.

Partiremo dalla costa ovest della penisola del Cotentin, dalle iodate rive di Isigny-Sur-Mer, paese natale della famiglia di Walt Disney. Apprezzeremo un territorio che dona una tagliente vena iodata alle ostriche. 

 

Qualche chilometro più a nord scopriremo come la spiaggia di Utah Beach, importante avamposto dello sbarco in Normandia, regali ostriche dal gusto delicato con tendenza dolce grazie alla presenza di essenze vegetali.

 

Più a nord saremo trasportati sulle secolari spiagge di St-Vaast-La-Hougue, dove sorge lo storico forte di Vauban, dal 2008 patrimonio dell’UNESCO.  Assaggeremo un’ostrica cullata dalle dolci acque del fiume Saire che grazie all’incontro con le fredde acque oceaniche regala un'ostrica dolce e leggermente vegetale.

 

Come nel mondo enologico, cambiando l'esposizione agli agenti atmosferici il prodotto cambia radicalmente. Il nostro viaggio prosegue esplorando la costa ovest della suddetta penisola, le differenti condizioni e l’eccellente savoir-faire di Cedric K’Dual dona una delle migliori ostriche della nostra selezione, Krystale.

 

Nelle ultime tappe del nostro viaggio visiteremo il distretto ostricolo che più ha consolidato il rapporto tra savoir-faire e territorio, Marennes Oleron. Assaggeremo la famosa Spéciale de Claire, l’unica ostrica che ha ottenuto il marchio IGP dall’unione europea, affinata nei bacini di argilla di questo fantastico distretto ostricolo.

 

Il nostro viaggio si concluderà scoprendo come una differente latitudine e un differente mare diano un prodotto totalmente opposto rispetto alle ostriche oceaniche. Assaggeremo la Speciale Bouzigues, selezione del miglior produttore di ostriche del bacino di Thau, bagnato dalle acque del mar Mediterraneo in prossimità di Montpellier. 

 

Per avere tutte le ostriche del plateau, l'ordine deve pervenire entro il lunedì sera

 

Segreti per conservare le tue ostriche
Segreti per conservare
le tue ostriche
Riponi le ostriche in frigo assicurandoti che rimangano in posizione orizzontale. Avrai 10 giorni per degustarle al massimo della qualità!
Da abbinare a...