Specialità Foie gras

Foie gras

Aggiungi al carrello
Freschezza garantita: lo ricevi da giovedì 24 maggio
Disponibile a breve

La cultura del fegato

Delicatezza sul palato

I prodotti di Sousa Labourdette nascono dall’incontro di due tradizioni: quella di Eduardo Sousa, la cui famiglia dal 1812 gestisce una dehesa (una tenuta) in Extremadura (Spagna) su una rotta migratoria delle oche, dove gli animali sono lasciati liberi di nutrirsi di erba e ghiande e arrivano naturalmente ad ingrassare prima delle migrazioni. Solo in questo modo si arriva a un foie-gras raro e straordinario, e senza che gli animali subiscano trattamenti crudeli. Quella dei Labourdette, l'altra, originari del Sud della Francia, dove il foie-gras è cultura. Diego Labourdette, durante il suo PhD in ornitologia ha incontrato Eduardo, e la comune passione per le oche ha portato al metodo Sousa & Labourdette.

 

Le oche selvatiche accumulano naturalmente il grasso nel loro fegato come nutrimento per il periodo migratorio. E l’uomo ne è consapevole fin dai tempi dell’antico Egitto, quando il foie-gras era un prodotto naturale e così pregiato da essere rappresentato nei geroglifici.

La famiglia di Eduardo Sousa dal 1812 applica lo stesso concetto per produrre foie-gras naturale.

 

All’arrivo dell’inverno le oche iniziano a ingrassare da sole, preparandosi per la migrazione. Ma prima di volare a Nord, vengono catturate nottetempo per il loro pregiato fegato.

 
 
 
 
 
Filetti tritati di carne d’oca, cotti con foie-gras. Le oche sono di varietà antica semiselvatica, nutrite in “dehesas” dell’Andalusia a ghiande.
 
 

 

 

 

Il foie gras d'oie entier di Jean Larnaudie è un prodotto a base di foie gras d'oca, armagnac, sale e pepe.

 

Gusto dolce e texture particolarissima, splendida untuosità. Perfetto per essere servito con pan brioche e un vino Sauternes.

 
 

 

 

 

  • etico - le oche non subiscono quello che si chiama “gavage”, ovvero alimentazione forzata per far ingrassare il fegato. Sono allevate senza pesticidi, ormoni, fertilizzanti sintetici e anche senza

OGM

  • sostenibile - le oche sono allevate in fattorie sostenibili, che proteggono l’ecosistema e la sua biodiversità
  • naturale - nel pieno rispetto dei cicli naturali di sviluppo delle oche, che accumulano grasso durante l’inverno in preparazione della stagione migratoria