Specialità Salmone Sockeye affumicato

Salmone Sockeye affumicato

Aggiungi al carrello
Freschezza garantita: lo ricevi da giovedì 27 settembre
Disponibile a breve

Dai gelidi fiumi d'Alaska

Carosello di profumi e sapori
Prima di partire per la loro ultima risalita, i salmoni si ammassano in branchi di fronte alle bocche dei fiumi turbolenti e gelati dell'Alaska. C'è un momento giusto per pescarli, quando ancora non hanno cominciato a dimagrire e la carne inizia a prendere il suo classico colore rosato. Allora i pescherecci si avvicinano ai pesci e catturano splendidi esemplari che arrivano fino a venti chili di peso. Tutto si svolge sotto il controllo rigorosissimo delle autorità che limitano orari e quantità per preservare un ecosistema straordinario a cui appartengono anche gli orsi e le aquile pescatrici. 

Solo con i salmoni migliori possono nascere filetti di selvaggio affumicato capaci di restituire profumi ricchi ed equilibrati, sapori rotondi e seducenti.
 
Faggio, quercia e noce. Ore di lento scambio di profumi, dosati per non coprire il sapore delle carni finissime, abbastanza intensi, ma delicati per esaltare in modo equilibrato i profumi naturali del mare.

Dolcezza, morbidezza, profumi rotondi e gusto equilibrato è il risultato.
La quantità di sale utilizzata è la minima indispensabile per la conservazione del pesce.
nome scientifico Oncorhynchus nerka
Provenienza Oceano Pacifico, FAO 67
METODO DI PESCA Pescato reti da imbrocco
INGREDIENTI Salmone rosso, sale
ENERGIA 578 kJ/137 kcal
GRASSI 4 gr di cui saturi 0,9 gr
CARBOIDRATI 0 gr di cui zuccheri 0 gr
PROTEINE 25 gr
SALE 3 gr
.Replace("&", "&")